Infopresse Video Novembre

download-pdf
download-image
download-all
Ven, 15/12/2017 - 12:45
(21 Visualizzazioni)

DS Automobiles novembre 2017



Palazzo dell’Arte, nel centro di Milano, ospita la Triennale, un’istituzione culturale di primo piano nel panorama artistico mondiale. Nel corso degli anni ha visto le esposizioni dei più grandi artisti contemporanei. Tra le opere presentate, uno spazio a parte è riservato a una DS 19 insignita del Diploma di Gran Merito, in riconoscimento di un’automobile dalle tante qualità.

Dal 1958, l’anno seguente alla sua nascita, la DS 19 fu abbinata al concetto di Prestige, un nome che evoca superiorità, fascino, eleganza. La DS 19 Prestige rappresentava così l’essenza dell’innovazione tecnologica e del lusso.

In vista del sessantesimo anniversario di quella vettura, che fu la preferita di personaggi dello spettacolo e della politica, oggi DS Automobiles realizza una serie limitata in 250 esemplari di DS 5 Prestige. Come la mitica DS 19, anche DS 5 Prestige si distingue per l’allestimento raffinato dell’abitacolo e per l’innovazione tecnologica, come gli ammortizzatori PLV, Preloaded Linear Valve, che garantiscono una magica fluidità di marcia. DS 5 Prestige è disponibile in due colori dedicati, Grigio Platinum e Nero Perla, e motori BlueHDi 180 e nella versione ibrida diesel/elettrico.

Proprio lo sviluppo della tecnologia elettrica e ibrida è alla base dell’impegno di DS nella formula E, la specialità riservata alle monoposto elettriche, che vede il marchio premium francese al via per la terza stagione con la scuderia DS Virgin Racing. La nuova monoposto, DSV-03, che propone innovazioni nella gestione software, è portata in gara da Sam Bird, che ha già vinto la gara d’esordio a Hong Kong, e da Alex Lynn.

Il calendario prevede anche una tappa a Roma sabato 14 aprile 2018.

Scroll